La giustizia dei tarocchi - evaTarocchi.it

8 - La giustizia

Descrizione della carta : La giustizia

La Giustizia rappresenta una donna dallo sguardo severo. Seduta su un trono dorato, la donna lascia intravedere la sua intransigenza e la sua imparzialità. Porta una tunica rossa coperta da una cappa blu.

Nella mano destra tiene una spada, simbolo del fatto che detiene gli strumenti dell'ammonimento. Si pone dunque come giudice e sembra in grado di valutare un conflitto con estrema severità.

Nella mano sinistra tiene una bilancia in equilibrio perfetto. Questo mette in evidenza l'imparzialità e la neutralità della giustizia, ovvero i due attribuiti indispensabili a garantire la stabilità nell'organizzazione di qualcosa.

Interpretazione della carta : La giustizia

La Giustizia è il simbolo perfetto dell'equità e della stabilità. Dotata di un grande senso dell'organizzazione, seduce grazie a senso pratico, precisione e neutralità. Servendosi di criteri obiettivi, la Giustizia assicura la pacifica convivenza all'interno di una società. Insieme alla Papessa (II) e al Papa (V), la Giustizia è segno di accordo contrattuale.
La Giustizia pecca di rigidità. Fa fatica a stare al passo coi tempi ed è di difficile interpretazione. La Giustizia è cavillosa e complicata. Associata alla Morte, è nefasta e segno di rottura.

Attributi

I tuoi punti forti

La Giustizia ha una personalità molto metodica e coscienziosa. Ovviamente è onesta e ama tutto ciò che è giusto ed egalitario. Sa dar prova di diplomazia e ama il compromesso. Hai una vita inquadrata e ben organizzata, sei previdente e sei soddisfatto quando tutto va come previsto.

I tuoi ostacoli

Una spiacevole tendenza alla rigidezza ti rende spesso troppo duro con le persone che ti circondano. Le cose devono andare per forza come hai previsto e il minimo imprevisto ti paralizza e ti innervosisce: hai bisogno di avere tutto sotto controllo. Cambi difficilmente il tuo modo di pensare e riesci con difficoltà ad adattarlo a quello degli altri.

Azione da intraprendere

Cerca di agire con moderazione. Calma i tuoi ardori e sii prudente. Occupati di una cosa alla volta e cerca di farlo con intelligenza e con il necessario distacco. La cosa più importante è non uscire dal quadro stabilito, non è un buon momento per farlo. Non prendere iniziative che si differenziano troppo da quello che fai abitualmente. Non cercare di oltrepassare i tuoi limiti, almeno non per questo mese, mantieni piuttosto un basso profilo. Una decisione presa con giustizia può anche farsi aspettare.

Risultato

Non aspettarti un grande cambiamento nella tua vita. Raccoglierai ciò che meriti, niente di più, niente di meno. Otterrai dagli altri ciò che hai dato, non sperare di avere di più, perlomeno non rischierai di restare deluso. Nessuno ti regalerà niente, dovrai meritarti le cose e impegnarti a fondo per ottenerle.

La sintesi

È ora di fare pace con il passato. Non si può tornare indietro, non serve a niente rimuginare sulle azioni passate. Guarda piuttosto al futuro, hai molto da guadagnarci. Se hai un progetto, sappi che ti dovrai impegnare molto affinché riesca. Se lo farai, avrai successo. La Giustizia dà un'opportunità a tutti, ma senza favoritismi.